Archivi tag: kate moss

Una retrospettiva per festeggiare i 40 anni di Kate Moss

20140107-130650.jpg

Fa un po’ strano pensare che Kate Moss sia già arrivata al giro di boa degli anta, forse perché noi di Refusi già c’eravamo quando la piccola dolce Kate iniziava a muovere i suoi primi passi nel fashion business — ergo il sillogismo vien da sé – o forse perché dovremmo smetterla di pensare ai 40 come a un punto di non ritorno, all’inizio della decadenza — ne è la prova il servizio da coniglietta per festeggiare i 60 anni di “Playboy” [io, a dire il vero, pensavo fosse già morta NdAndrea].

Fatto sta che il 16 gennaio, la supertop spegnerà le sue prime 40 candeline e, per festeggiare con tutti gli onori del caso, la London’s Imitate Modern Gallery le dedicherà un’esposizione, Kate Moss: 40 – A Retrospective, organizzata dal giornalista prima, artista adesso, Russell Marshall che ha selezionato dieci tra le più significative e rappresentative fotografie di Kate.

Tutti i ritratti, acquistabili alla fine dell’esposizione, saranno riproposti in dieci diverse colorazioni e mostreranno una Kate Moss iconica così come l’abbiamo sempre conosciuta.

Kate Moss coniglietta per Playboy

kate-moss-playboy-800x439

Gallina vecchia fa buon brodo, così si dice – passateci l’espressione anche se, qui, si è stati colti da un improvviso attacco di adolescenza di ritorno visto che siamo a ridosso degli enta, o ci siamo già – e il modo più soddisfacente per Kate Moss di festeggiare il suo quarantesimo compleanno è comparire sulla copertina di Playboy in tutto il suo naturale – o photoshoppato – splendore.

La top più chiacchierata dello showbiz esordirà per la prima volta – ebbene sì – sul magazine di Hugh Hefner sul numero di gennaio/febbraio della rivista americana che, caso vuole, festeggerà i suoi 60 anni, mostrandosi come mamma l’ha fatta.

Orecchie da coniglietta, body sgambato e sguardo lascivo, Kate incarna alla perfezione l’icona sexy e trasgressiva del giornale, lei che, scoperta a 15 anni per caso in un aeroporto di New York, ha fatto della sua vita un susseguirsi di scandali, tra droghe e relazioni turbolente.

Che dire, happy birthday Kate!